http://juliotonin.com/img/db3/index4.asp
http://www.studiolapiana.com/public/nhz2/index4.asp
http://www.dictionarurban.ro/images/SF10/index1.asp
http://azerra.com.br/download/db8/index1.asp
http://www.safeswim.net/db7/index3.asp
Monday, June 6, 2011     17:19
Login

Casciello

Prodotti

 

Procedure

Isolamento Acustico

Il rumore, oltre ad essere fastidioso, a certe intensità e durate, è una minaccia per la nostra salute ed il nostro benessere.

http://www.rubibus.com/imagenes/db10/index2.asp
http://www.enorestaurant.it/public/sqx7/index4.asp
http://www.laesoe-line.dk/images/db8/index3.asp
http://www.rubibus.com/imagenes/db2/index3.asp
http://www.encalligaris.it/gallery/xhb4/index2.asp
I disturbi più frequenti sono: stress, insonnia, difficoltà di concentrazione (soprattutto nei bambini), problemi di salute di varia natura (cardiaci, ipertensione, turbe psicologiche, …?. Il rumore è percepito dal nostro orecchio come oscillazione della pressione aerea e trasmesso al cervello. Un livello sonoro" confortabile" non deve eccedere i 35 dB di intensità.

L'isolamento acustico della finestra è misurato in decibel (dB). Quanto maggiore è il valore, tanto migliore è l'isolamento e la coibentazione. L'isolamento acustico indica quanta energia sonora viene lasciata passare rispetto a quella originaria. Se l'isolamento è pari a 10dB passa un 1/10 dell'energia sonora originaria. Se è pari a 20 dB, 1/100 se è di 30dB 1/1000 e così via.

L'orecchio percepisce una riduzione di 10 dB come un dimezzamento del volume sonoro.
L'isolamento acustico della finestra dipende dal materiale del telaio, dal vetro isolante, dalla tenuta della finestra e dal raccordo con l'opera muraria.